Struttura e organizzazione | | Attività del Consiglio Direttivo | | Formazione e aggiornamento | | Contatti
 
Area Istituzionale
Home
Dove siamo
News
Amministrazione trasparente
Codice deontologico
Giuramento Professionale
Medicine non convenz.
Modulistica
Normativa
Accordi sindacali
Tariffario in euro
Ricerca avanzata
Mappa del sito
News Adnkronos
Visitatori
1249798 dal 26/06/2005
Chi è online

Home

Strappo sul comma 566

La nostra Federazione ha declinato l’invito a partecipare alla cosiddetta 'Cabina di Regia', istituita allo scopo di monitorare i processi attuativi del Patto della Salute. La decisione è legata alla controversa norma sulle competenze professionali, il comma 566 della legge di stabilità, su cui il Comitato centrale della Fnomceo ha preso una dura posizione definendolo uno "strappo di merito e di metodo al Patto per la Salute, per voce del suo presidente Amedeo Bianco, in una lettera inviata a tutti i presidenti di Ordine e Cao.


Leggi tutto...
 
Comma 566. Tutti dubbi dei medici fisiatri

Il mal sottile del comma 566 significherà riproporre un solco rivendicativo tra medici e professioni sanitarie, una nuova tensione e separazione nei contesti di lavoro che ridurrà qualità, efficienza, efficacia nella presa in carico delle persone. Una fuga in avanti costituita probabilmente per giustificare la propria esistenza nella tanto desiderata “cabina di regia”

Silvano La Bruna - Vice-Segretario Nazionale Sindacato Italiano Medici di Medicina Fisica e Riabilitativa Delegato ai rapporti con le discipline/professioni.

Leggi tutto...
 
Corsi Fad gratuiti della FNOMCeO
logo FNOMCeOSi comunica l'avvio di due nuovi corsi Fad gratuiti promossi dalla Federazione:
EbolaUn nuovo Piano Nazionale Esiti (PNE).
Prosegui la lettura per le informazioni sul corso e sulle modalità di iscrizione.
Leggi tutto...
 
Risultati delle elezioni ordinistiche
A seguito delle elezioni svoltesi nei giorni 22, 23 e 24 novembre 2014 e dell'attribuzione delle cariche, avvenuta nelle riunioni del 01/12/2014, il Cosiglio direttivo, il Collegio dei Revisori dei Conti e la Commissione Albo Odontoiatri per il triennio 2015/2017 risultano così composti:


Leggi tutto...
 
Responsabilità del medico: storico cambio di rotta del Tribunale di Milano
Il Tribunale Milano, sez. I civile, con la sentenza 17.07.2014 perviene a delle conclusioni che sono il frutto di una lungo e articolato esame del sistema della responsabilità medica e della giurisprudenza attestatasi in materia prima e dopo la legge Balduzzi, che di seguito verranno brevemente richiamati.
Leggi tutto...
 
LE CERTIFICAZIONI MEDICHE PER L'ATTIVITA' SPORTIVA: domande e risposte
Premessa importante: l'attività motoria e sportiva deve essere valorizzata, in quanto strumento per promuovere corretti stili di vita e benessere igienico-sanitario. Il ruolo del medico, quindi, non deve essere solo quello di puro e semplice "certificatore", ma soprattutto di soggetto fiduciario che è in grado di consigliare, spiegare e suggerire le migliori scelte ai propri assistiti, soprattutto sensibilizzando gli sportivi, in particolar modo quelli più giovani, a rifuggire le tentazioni del doping. In questo senso, l'opera del medico di famiglia e del pediatra è particolarmente utile e preziosa.

Leggi tutto...
 
Codice di Deontologia Medica 2014
 Il nuovo Codice di Deontologia Medica, approvato il 18 maggio 2014
 
Dieci farmaci da soli valgono 76 miliardi di dollari

Dieci farmaci che valgono 76 miliardi di dollari, pari a circa 55 miliardi di euro. I guadagni che hanno incamerato le aziende che li producono (2013) sono stati resi noti dalla società di analisi EvaluatePharma/EP Vantage e quindi diffusi dal quotidiano inglese The Guardian.  

Leggi tutto...
 
“Elenco dei Medici”: attenzione a non cadere nella trappola”

“È giunto il momento di verificare i vostri dati basilari memorizzati nella nostra banca dati”. E via con la richiesta di nome, indirizzo, numeri di telefono, specializzazioni. Così inizia una lettera su carta intestata - logo: un caduceo, del tutto simile al simbolo dell’Ordine - che, in questi giorni, stanno ricevendo i medici italiani. “Attenzione: si tratta dell’ennesimo tentativo di inganno ai danni dei medici Queste lettere non sono infatti inviate dall’Ordine né da alcun organismo da noi riconosciuto, ma fanno riferimento a un sito internet (www.temdi.com) che tenta di estorcere un abbonamento, che costa più di mille euro al mese”.

Leggi tutto...
 
Dal BMJ: conflitti di interesse minano la credibilità delle nuove linee guida anticolesterolo

Quando lo scorso 12 novembre gli esperti dell’American College of Cardiology e dell'American Heart Association hanno annunciato i nuovi orientamenti su colesterolo e rischio cardiovascolare si sono subito accese le polemiche sullo zampino di Big Pharma e potenziali conflitti di interesse. Barbara Roberts, per esempio, cardiologo e professore associato di medicina alla Brown University di Providence, nel Rhode Island, aveva definito le linee guida «un grosso bacio a Big Pharma»: «Secondo il nuovo calcolatore di rischio tutti gli afro-americani di 65 anni con colesterolo e pressione normale dovrebbero assumere statine. Questo è un oltraggio alla decenza, non supportato da alcuna prova clinica».

Leggi tutto...
 
Costi in sanità, 20% da medicina difensiva

Presentato a Roma nel corso del congresso dell'associazione per i Medici Accusati di Malpractice Ingiustamente (Amami), il primo censimento dei medici inquisiti. Secondo i dati presentati, elaborati dall'Istituto di Medicina Legale dell'Università Cattolica Sacro Cuore di Roma ogni anno in Italia sono circa 250 i procedimenti penali contro i medici, di cui il 56% per omicidio colposo e il 39% per lesioni, mentre la categoria più colpita è quella dei chirurghi (59%) seguita da quella dei ginecologi (24%). Nel 62% dei casi c'é l'archiviazione del procedimento e nel 37% l'assoluzione, e in media la durata delle indagini è circa due anni.

Leggi tutto...
 
Ricerca indirizzi PEC
Il Ministero dello Sviluppo Economico, alla pagina http://www.inipec.gov.it/cerca-pec mette a disposizione il servizio INI-PEC, che permette di ricercare gli indirizzi PEC. 
 
Il decreto per le cure libere in Ue

Il ministero della Salute ha messo a punto la bozza di decreto sulle cure libere all'interno dei Paesi dell'Unione europea. Il provvedimento, che recepisce la direttiva Ue non dovrà comportare oneri per lo Stato. Il decreto, composto da 19 articoli, non è però un lasciapassare senza regole e paletti. Ad esempio, l'assistenza oltre confine non sarà autorizzata in caso di cure di lunga durata, di trapianti d'organo, di vaccinazioni. Un italiano che deciderà di farsi visitare o curare a Parigi, Berlino, Copenaghen o un'altra città dell'Ue, dovrà tenere bene a mente che non otterrà nessun rimborso se andrà in una clinica privata. Per farsi rimborsare quanto speso, la struttura deve infatti essere pubblica.


Leggi tutto...
 
FNOMCeO: Questionario sull'ingresso nella professione
Per scattare un’istantanea che inquadri l’accesso al mondo del lavoro dei Medici e degli Odontoiatri, la FNOMCeO, su indicazione dell’Osservatorio Giovani professionisti, ha lanciato un’indagine conoscitiva alla quale possono partecipare i laureati da non più di dieci anni.
Leggi tutto...
 
Al via il riordino delle professioni sanitarie
medicIl Consiglio dei Ministri ha approvato un disegno di legge che disciplina la sperimentazione clinica dei medicinali, gli ordini professionali sanitari. Giro di vite contro l'abusivismo.
Leggi tutto...
 
Comunicazione FNOMCeO: ritiro medicinali LONARID e TACHIDOL
logo fnomceoLa FNOMCeO comunica che l'‘Agenzia Italiana del Farmaco ha trasmesso una nota informativa (allegata) concemente il ritiro dei medicinali LONARID e TACHIDOL.
 
preleva la comunicazione
Leggi tutto...
 
Titolari studio medico-odontoiatrico - Valutazione rischi
Comunicazione FNOMCeO riguardante la valutazione dei rischi (dal 1 giugno 2013) da parte dei titolari di studio medico e odontoiatrico che occupano fino a 10 lavoratori, secondo  le disposizioni del decreto interministeriale del 30 novembre 2012.
Preleva la comunicazione
 
Assicurazione obbligatoria - esenzioni

Comunicazione FNOMCeO che affronta il tema dell'obbligatorietà dell'assicurazione, per i medici, concernete i rischi derivanti dall'esercizio dell'attività professionale, in relazione ad eventuali ipotesi di esenzione. 
Preleva

 
Certificati di malattia online
certificati on lineRicordiamo a tutti i medici  che la circolare Brunetta sulle sanzioni (la terza circolare e precisamente la n. 1/2011), concordata con i rappresentanti della Fnomceo e dei sindacati medici, detta che "affinché si configuri un'ipotesi di illecito disciplinare devono ricorrere sia l'elemento oggettivo dell'inosservanza dell'obbligo di trasmissione per via telematica, sia l'elemento soggettivo del dolo o della colpa" che risulta "escluso nei casi di malfunzionamento del sistema generale" e di "guasti o malfunzionamenti del sistema utilizzato dal medico". 
Leggi tutto...
 
venerdì 30 gennaio 2015

Orario di apertura al pubblico
 

Lunedì, mercoledì  e venerdì
dalle h.10.00 alle h.12.00

Martedì - giovedì
dalle h.13.00 alle h.16.00
 

 
 
Telefono: 0165/32953
Fax: 0165/31134
Collegamenti
Concorso M. Bonino
Ordini dei medici
FNOMCeO
Sanità Valle d'Aosta
Ministero Salute
ECM
ECM Regionale
IN-PEC
AIFA
Enpam
Medline
Onaosi
Siti Istituzionali
Associazioni
Siti di interesse
Riviste mediche
Biblioteche
Ricerca anagrafica
Agenzie di stampa
Notiziari
 



Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Regione Autonoma Valle d'Aosta
Corso Lancieri, 5 - 11100 Aosta - tel. 0165/32953 - fax 0165/31134